lunedì 29 dicembre 2008

2009-L'Anno Che Verrà

Cari amici vi scrivo così mi distraggo un po'

e siccome siamo molto lontani e diversi più forte...

... vi scriverò.

Da quando sono ammalato c'è una grossa novità,

l'anno vecchio è finito ormai ma qualcosa ancora qui non va.

Esco poco la sera,non ballo più la salsa, compreso quando è festa

e c'è chi ha messo dei sacchi di sabbia vicino alla mia finestra,
e mi spia da lì e sto senza parlare per intere settimane,

rido e scherzo poco.

Ma la televisione ha detto che il nuovo anno

porterà una trasformazione e tutti quanti stiamo già aspettando

sarà tre volte Natale,che palle!

E si farà l'amore ognuno come gli va,

tanto c’è la pillola RU-486 e senza grandi disturbi qualcuno sparirà,

ma non saranno i troppo furbie i cretini di ogni età.

Vedete cari amici cosa vi scrivo e vi dico

e come sono contento di essere ancora qui in questo momento,

Vedete, Vedete, Vedete Vedete cari amici ,

cosa si deve inventare per poterci ridere sopra,

per continuare a sperare.

E se quest'anno poi passasse in un istante,

vedete amici miei

come diventa importante che in questo istante ci sia anch'io.

L'anno che sta arrivando tra un anno passerà,
e me ne resteranno forse altri due o tre,
(ma sbaglio sempre e ho fiducia sia ancora cosi)

ed escluso qualche miracolo io mi sto preparando,

è questa la novità

lunedì 22 dicembre 2008

Regali Di Natale

Io quest’anno, non ho fatto nessun regalo di Natale,un po’ perché impossibilitato e poi in quest’anno bisestile ho poco da celebrare!
Dopo aver perso tutta l’estate ora smarrisco anche il Natale,quindi non vedo il perché dei regali! Almeno mi sono evitato tutte quelle file del caxxo tutti quelle spinte,botte,colpi e urti!!!!!Tutti quei olezzi di donne e ragazze odorose!Spero con tutto il cuore che il regalo più bello lo porti chi come ogni anno nasce il 25 dicembre,a me a tutte le persone che soffrono,un bel miracolo,magari anche senza confezionarlo…..
E di sicuro….
sempre sempre sempre resterà nella mia mente

giovedì 18 dicembre 2008

domenica 14 dicembre 2008

Anteprima calendario 2009


Finalmente sono ritornati ...
e per il sesto anno consecutivo,
ecco a voi il loro calendario 2009 in anteprima
“CUMOLI DI APPARENZA”

martedì 9 dicembre 2008

...in tre ci si diverte meglio..........


IN TRE CI SI DIVERTE MEGLIO...............NON VI PARE?
MAH, COMUNQUE QUESTI ANIMALI ......
...NON SANNO QUALE E' IL VERO TRIANGOLO...
...CHE NE DITE?

martedì 2 dicembre 2008

....ERA D'ESTATE...


Era d'estate e tu, Temodal, eri con me


Era d'estate poco tempo fa


Ora per ora,Temodal, noi vivevamo Giorni e notti felici senza domani


Era d'autunno Temodal tu stai con me


Era d'autunno poco tempo fa Temodal


Ora per ora senza un sorriso, Temodal Si spegneva l'estate negli occhi miei, Temodal


Io ti guardavo e sognavo una vita nuova Tutta senza più te


Ma i sogni belli,Temodal Non si avverano mai


Era d'estate Temodal e tu eri con me


Era d'estate Temodal poco tempo fa


E sul mio viso lacrime chiare,


Temodal non ti dicevano solo addio


Mi dicevano addio, soltanto addio

venerdì 28 novembre 2008

Sarnano-MC

Quest’anno ancora non ci sono stato, per vari ragioni,e me ne è dispiaciuto,spero al più presto di riandarci con i miei amici e divertirci come l’estate del 2007. Naturalmente siete tutti invitati e miei ospiti,posto c’è,quindi prenotatevi……..

Ripeto, siete tutti invitati e miei ospiti,posto c’è,quindi prenotatevi……..

mercoledì 26 novembre 2008

Il Caffè della Peppina..........

Il caffè della Peppina

non si beve alla mattina

né col latte né col the

ma perché, perché, perché?

TE LO CREDO!!

È UNO SKIFO!!

lunedì 24 novembre 2008

Che Banca!.....................

"ogni momento sai, quanto sul conto hai"
Domanda:
"Buon giorno,
vorrei sapere quanto ho sul conto".
Risposta:
"Un Cazzo!"


mercoledì 19 novembre 2008

Il bel tartarugORLY

Il bel tartarugORLY che cosa mangerà

chi lo sa chi lo sa

due foglie di lattuga e poi si riposerà

ah ah ah ah ah ah.

Il bel tartarugORLY un tempo fu

un ragazzo che correva e lavorava a testa in giù

come un siluro filava via

che sembrava un treno sulla ferrovia


ma avvenne un incidente,cioè
una malattia

lo fermò si ruppe un po’ la testa e qualche dente

e allora rallentò.

Il bel tartarugORLY dall'ora in poi

lascia che a correre ci pensino solo gli altri

perché quel giorno poco più in là

andando piano lui trovò la felicità

un bosco di carote un mare di gelato

che lui correndo troppo non aveva mai notato.

giovedì 13 novembre 2008

Ho sognato...... Kelly, una delle mie ex......


Ho sognato una delle tante mie ex,
Kelly(ragazza brasiliana bellissima e dolcissima),
era per la strada per caso,
come in una senile canzone di “Giovanna”
siamo andati così in un caffè e gli ho offerto da bere.
E' incredibile come è rimasta la solita pazza con l'aria innocente,
ancora quell’aria da verginella!
mentre io ero calmo di fuori e tremavo di dentro.
Un bagaglio di tanti segreti e di vecchi discorsi
ci faceva sembrare due complici buffi e un po' persi
Poi mi ha detto che adesso ha lo stesso uomo
che ama e gli piace,ma non è romantico e dolce come me!

Sai,Kelly non so cosa sia, forse un po' di gelosia,
ma mi spiace saperti felice anche senza di me.
Sai non so che cosa sia, forse un po' di gelosia,
ma mi spiace saperti felice anche senza di me.
Era strano però rivederti così da vicino
con quegli occhi che io volevo per i nostri bambini.
Kelly parlava, parlava, rideva e così per un attimo è quasi sembrato
che fra noi tutto il tempo non fosse davvero passato.
E che non fosse neanche un sogno.
Quando poi me ne sono reso conto, mi sono svegliato
e così l'ho lasciata di colpo, sono quasi fuggito.
(Ma il conto l’ho pagato)
e mi dico ti amo, ti amo, non amo che te.
Sai non so che cosa sia, forse troppa fantasia,
ma mi spiace saperti che vivi anche senza di me.

Sai non so che cosa sia, forse penso che eri mia,
e mi spiace saperti che ami anche senza di me.

Sai non so che cosa sia, forse troppa fantasia,
ma mi spiace saperti che vivi anche senza di me.

martedì 11 novembre 2008

NON VI SEMBRANO UGUALI?

Alizee - Jen ai marre 2006


Coldplay - Viva La Vida 2008


Che ne pensate?

lunedì 10 novembre 2008

mercoledì 5 novembre 2008

OBAMA PRESIDENT!!!!!!!!!


Il mondo da oggi è cambiato e cambierà ancora,per la prima volta un afroamericano è diventato Presidente degli Stati Uniti d’America e a questo punto perché non credere che uno zingaro possa essere Eletto,
Presidente d’Italia? Che ne pensate?

Avanti tutti in piazza a sostenere il nostro Supremo ELETTO!

martedì 4 novembre 2008

Il capolavoro della mia infanzia

Si percepisce che sto peggiorando?
Sto ammorbidendo questo blog con nostalgie personali…..della mia puerizia beh vediamo se ridesterà i vostri favori,comunque preciso che di ciò che pensate non me ne po’ fregà de meno!Peccato che non nascono più queste bellissime emozioni!
Commovente.... mi rivedo bambino……e voi?.............

Calcolate che è la storia più geniale del 900 questa di Pinocchio... cioè..
ma chi riuscirebbe a fare di meglio?
Forse neanche L’Eletto

lunedì 3 novembre 2008

PICCOLO AMARCORD.....AMARO!



..........RITORNEREMO........?

domenica 2 novembre 2008

vi sembrano uguali?

A la primera persona---alejandro sans 2006

A te - Lorenzo Jovanotti Cherubini 2008


Che ne pensate?

martedì 28 ottobre 2008

mio cugino,Virgilio,è figlio unico

mio cugino e' figlio unico perché non ha trovato il coraggio di operarsi al sedere e non ha mai pagato per fare l'amore e non ha mai vinto un premio aziendale e non ha mai viaggiato in seconda classe sul rapido taranto-ancona con il suo trattore nuovo e non ha mai criticato un film senza prima prima vederlo mio cugino e' figlio unico perche' e' convinto che Buffon, può passare al Frosinone perché e convinto che nell'amaro benedettino non sta' il segreto della felicita' perché e' convinto chea nche chi non legge freud può vivere cent'anni perché e' convinto che esistono ancora gli sfruttati malpagati e frustrati mio cugino e' figlio unico sfruttato represso calpestato odiato,disgraziato mio cugino e' figlio unico
mio cugino è una persona seria,non è come me, ha tutti i film in dvd di tutti i registi russi,tedeschi,irlandesi e circa 18 versioni de “LA CORAZZATA POTEMKIM” deriso frustrato picchiato derubato mio cugino e' figlio unico dimagrito,declassato sottomesso disgregato mio cugino e' figlio unico frustato frustrato derubato sottomesso mio cugino e' figlio unico deriso declassato frustrato ingrassato.
Mio cugino è figlio unico perché
favorisce lo sviluppo economico tra Italia e Romania
in quanto ha provveduto a regalare già 10 biciclette a rumeni appiedati e garantisce loro il lavoro.Mio cugino è figlio unico perché è veramente figlio unico non ha fratelli e sorelle Mio cugino è figlio unico perché come me è figlio unico Mio cugino è figlio unico in quanto è l'unico che conosce Silvano Agosti e ha visto per tre sere consecutive l'uomo proiettile. Mio cugino è figlio unico perché è stato il primo a denunciare i prodotti scaduti del supermercato
Mio cugino è figlio unico perché e non va in palestra se non ha le Mecap pulite!
Lui è infermiere,sarà perché fin da piccoli giocava a "dottore e infermiera"(le infermiere non c’erano mai,mio cugino è stato sempre un autodidatta!anche nel sesso!!!!!!!!!!).Ma tengo a precisare che è una persona perbene,è più grande di me,si fa tre o 4 docce al giorno,va pazzo per le biciclette ne possiede circa 17, ma in un anno dei benemeriti ladri se ne sono fregate 8, ha un cane(rompicoglione!),ha circa 400 tartarughe,non fuma più in bagno la cannabis,non capisce una minchia di computer,non è capace a trasferire le canzoni nel lettore mp3,veste come se avesse 70 anni,forse neanche si masturba,ha una casetta in campagna,si è fidanzato con Heidi,
mio cugino e' figlio unico malpagato
perché ha studiato più di me,ha fatto il chierichetto,è stato nei boys scout e nell'associazione cattolica,ha 4 diplomi,una laurea universitaria è stato anche negli STATI UNITI D'AMERICA,ha imparato a radersi i capelli da solo,non bestemmia più,ha anche degli occhiali per vedere le donne nude,ma non so se funzionano!mio cugino ha solo un difetto ... non mi ha mai presentato un infermiera porca(miseria)!!!Comunque la vita me ne ha fatte conoscere molte di infermiere,forse anche troppe!Auguri Virgilo.

domenica 26 ottobre 2008

mercoledì 22 ottobre 2008

UN PICCOLO SFOGO!!!!!!!!!

Sono crucciato in quanto ormai non fate più commenti in questo blog.
Dunque lo abbandonerò in prova per qualche altro mese e poi bloccherò intenzionalmente i commenti,così non avrò il nervosismo di vedere se qualcuno ha scribacchiato oppure no!!!!!
E non perdetevi i prossimi…..
“UNA TRA LE MIE EX “ e
“MIO CUGINO VIRGILIO è FIGLIO UNICO!”

domenica 19 ottobre 2008

...Che tesoro che sei.....

Che tesoro che sei

quando mi guardi,

quando dici che mi chiavi e dopo non mi chiavi mai

che tesoro che sei quando dici sto bene
E vuoi solo il pene

Anche se non fossi un angelo io non ti cambierei

ma se non mi fai una pompa

che palle che palle che palle che avrei

......na na na na nana na na na na

Che tesoro che sei quando ti svegli

e lo prendi in bocca
E sei felice piu’ che mai
Poi ti fai una doccia e....
Lecchi ogni goccia
E ancora lo rivuoi

...dentro il letto su di me impazzisci e tu lo sai

E se il nostro poi fosse solamente sesso
Che ci frega dell’amore
Tanto per me è lo stesso

Anche se non fossi un angelo io non ti cambierei

ma se non mi fai una pompa....

che palle che palle che palle che avrei
na na na na nana na na na na

Che tesoro che sei

quando ti guardo quando penso alle tette

che tu hai quelle tette che ogni notte sognerei

e ogni notte lo sai non mi sorprendi perché stare con me

non e' bere un caffè e tu lo sai

E se il nostro poi non fosse amore giuro io non ti lascerei

anche se pensi che di me non te ne importa niente

Anche se non fossi un angelo

io non ti cambierei perché sei bella bella bella

bella come sei sei bella come ti vorrei......

Dedicata a tutte quelle Sante che si scandalizzano!

mercoledì 15 ottobre 2008

...a volte ritornano....che peccato!




beh era meglio che non tornava?

dite la vostra.......

domenica 12 ottobre 2008

...........44 gatti!!!!!!!

Nella cantina di un palazzone tutti i cazzini senza erezione organizzarono una riunione per precisare la situazione.Quarantaquattro cazzi,in fila per sei col resto di due,si unirono compatti,in fila per sei col resto di due,coi baffi allineati,in fila per sei col resto di due,le code attorcigliate,in fila per sei col resto di due.Sei per sette quarantadue,più due quarantaquattro!Loro chiedevano a tutte le donnineche sono amici di tutti
una botta al giorno e all'occasione, poter dormire sulle loro tettone Quarantaquattro cazzi,
in fila per sei col resto di due,si unirono compatti,in fila per sei col resto di due,coi baffi allineati,in fila per sei col resto di due,le code attorcigliate,in fila per sei col resto di due.Sei per sette quarantadue,più due quarantaquattro!

giovedì 2 ottobre 2008

Piccoli svaghi, amabili e no PART.1

beh non ho molta voglia di scrivere ,quindi eccoVi dei video.......




lunedì 29 settembre 2008

...il volto della fica......

Il volto della fica... ah ah...

Il volto dell'amore...

Il volto della fica... ah ah...
Con il corpo sono qui,ma la mente mia non c'è corre dietro a dei ricordi,e chi la ferma più I miei occhi sono chiusi ma ci vedo molto bene sono davanti ad una casa entro e vedo

Il volto della fica... ah ah...

Il volto dell'amore
Rose rosse alle pareti giochi d'ombra sul tuo viso come rami le mie braccia si aprono verso te. Ed ancora la mia mente non è stanca di vagare e mi porta lungo un fiume e in fondo vedo te Il volto della fica... ah ah...Il volto dell'amore...Sei vestito un poco strano ma d'altronde, come sempre il mio culo e la mia fica ti fa festa sono a un passo da te…Ma qualcuno ha bussato e il mio viaggio è terminato!

Il volto della fica... ah ah...Il volto dell'amore...Il volto della fica... ah ah...
Oh questo volto mi manca ormai da troppo tempo …..aiutatemi!

venerdì 26 settembre 2008

....LEI BALLA SOLA......

Lei balla sola ha la musica nell'anima...

... e intanto vola dove non si arriva mai!

Ti guardo di nascosto con te non c'è nessuno ti voglio... adesso...
Ma visto le mie condizioni
Ora lei……Lei balla sola ha la musica nell'anima e intanto vola dove non si arriva mai poi resto solo la sua immagine negli occhi miei è una canzone che non vuol finire mai Te lo dirò domani che si può stare insieme ti voglio... già bene...Cammino solo quattro calci ad un barattolo sei un'illusione tutta colpa dell'età.

Lei balla sola ha la musica nell'anima questa canzone che non vuol finire mai. Lei balla sola ha la musica nell'anima e intanto vola dove non si arriva mai. Cammino solo quattro calci ad un barattolo è una canzone che non vuol finire maiche non vuol finire mai....
Ma finirà prima o poi forse
E allora
Lei non ballerà più sola
Abbiamo la musica nell'anima questa canzone che non vuol finire mai la danzeremo all’infinito!!!
Ma tra breve ricomincerò…………..
Piano piano anche perché….
Quel bisex di Souvenir ENRICO si è promesso sposo con bel trans…..e io?
Beh io no, anche poiché non mi dilettano i trans!!!!

martedì 23 settembre 2008

........Tutto adesso!........

Sono stanco di essere buono e perciò vado all'inferno sono stanco di vivere in stato di shock giorno per giorno da oggi ho smesso di chiedere permesso io voglio tutto adesso. Sono stanco di essere stanco perciò fatemi strada sono stanco di facce che dicono: no, stattene in coda da oggi ho smesso di chiedere permesso io voglio tutto adesso. Adesso adesso e togliersi via le mani da addosso, la vita è la mia che prenda o che dia di più. Sono stanco di prendere il mondo com'è, non si respira sono stanco di chiudermi dentro perché non ho paura da oggi ho smesso di chiedere permesso io voglio tutto adesso. Adesso adesso e togliersi via le mani da addosso, la vita è la mia che prenda o che dia di più. Sono stanco di farmi rispondere no! È una prigione sono stanco di essere buono perciò fate attenzione da oggi ho smesso di chiedere permesso io voglio tutto adesso.

mercoledì 17 settembre 2008

....ricordando STEFANO ROSSO

Odio chi va al mare la domenica, io neanche il lunedi,odio chi va a spasso con la moto mentre io rimango qui,odio chi ha il proiettore in casa per veder film svedesi,odio chi si compra un'automobile una volta ogni sei mesi.

Odio chi compra i calzoni come i miei ma a molto meno,odio chi quand'è che parto sta a fregarmi il posto in treno,odio chi ha una bella moglie che gli smania delle voglie e siccome l'ha il mio amico, come faccio e che le dico?Odio chi prende a calci i cani e a casa ha il pesciolino in vasca odio chi si sposa e dà una mano al cuore e l'altra sulla tasca,odio chi continua a raccontarmi che si è fatto la casetta,ma così..."mangiare poco e stare attento ad ogni sigaretta"Odio chi va a messa la domenica e poi picchia i figli,chi in finestra sta a sparlare mentre sta innaffiando i gigli,odio chi mi dice quando che mi incontra per le scale"non ti vedo tanto bene, ma che c'hai, ti senti male?"Odio chi sta sempre a raccontarmi tutti i film prima visione,odio chi fa sciopero perché l'ha detto la televisione,odio chi è un tipo serio solo quando sta telefonando,odio chi mentre sganascia un pollo "poverino il terzo mondo"Odio chi fischia a un concerto, chi impazzisce per la moda,odio chi ha il passato incerto e chi ha il gatto senza coda,odio chi ha un miliardo in banca o un futuro senza rischi,chi è tranquillo sulla panca e chi non compra i miei dischi.

http://www.stefanorosso.net/

martedì 16 settembre 2008

sono una donna non sono una santa!

...E riprendo a vaneggiare........

Ho conosciuto una ragazzina di 21 anni Silvia,bella veramente un angelo,dagli occhi e dal sorriso sembrava sicuramente vergine,ci avrei giurato. L’ho “conosciuta” sulle pagine di un giornale locale .A volte è facile conoscere ragazze negli annunci,è una mia gran dote…….mi sento un vero conquistatore ma poi finisce che mi innamoro!Ma le prime parole dopo la nostra presentazione sono state.”Sono una donna,non sono una santa,non tentarmi non sono una santa,Non mi portare,nel bosco di sera,ho paura nel bosco di sera”. Ci sono rimasto male ma poi quando mi ha detto…”Fra tre mesi te lo prometto,che il mio amore tu lo avrai ti assicuro non è un dispetto,ogni cosa a suo tempo lo sai.”Ma se vuoi qualcosa prima mi devi pagare! Bum svenimento. E allora mi è venuto spontaneo dirgli”Tre mesi sono lunghi da passare,quando l'amore stuzzica il mio caxxo,ti prego amore lasciami fare,se no, non ce la faccio ad aspettare,non so neanche se tra tre mesi sarò ancora vivo”E lei “no mi devi pagare,non sono sola,ho quattro papponi,non scordare che ho quattro papponi.”Fra poco saremo in dicembre ,e il mio caxxo io ti darò, Gesù mio dammi il coraggio,di non resistere a dirgli di no e a cacciare questi beati soldi……”In effetti per me 3 mesi sono lunghi da passare,quando l'amore stuzzica il mio caxxo.Ti prego lasciami fare,io non ce la faccio ad aspettare. Batti e ribatti,si piega anche il ferro,con il fuoco si piega anche il ferro. Sei una donna,non sei una santa tu lo sai che non sei una santa. Tre mesi sono lunghi da passare………..Nel bosco ci sono le zanzare ho paura,ma ti voglio solo trombare ……..

lunedì 15 settembre 2008

....e ti (RI)vengo a cercare....(BIS)

E ti vengo a cercare,Kelly anche solo per vederti o parlare perché ho bisogno della tua presenza per capire meglio la mia essenza. Questo sentimento popolare nasce da meccaniche divine un rapimento mistico e sensuale mi imprigiona a te. Dovrei cambiare l'oggetto dei miei desideri non accontentarmi di piccole gioie quotidiane fare come un eremita che rinuncia a sé. E ti vengo a cercare,Kelly con la scusa di doverti parlare perché mi piace ciò che pensi e che dici perché in te vedo le mie radici. Questo secolo oramai alla fine saturo di parassiti senza dignità mi spinge solo ad essere migliore con più volontà. Emanciparmi dall'incubo delle passioni cercare l'Uno al di sopra del Bene e del Male essere un'immagine divina di questa realtà. E ti vengo a cercare perché sto bene con te perché ho bisogno della tua presenza
Avrei voluto scribacchiare di più,
specialmente concetti miei,
ma attualmente non ho la forza
ma se vai all’indietro al 20/gennaio/2008 nel....

....“IL MIO CAMPO DELLE FRAGOLE”


adocchierai che c’è qualche cosa per te gia abbozzato!

venerdì 12 settembre 2008

...CiranORLY....

Venite pure avanti,voi con il naso corto,voi sempre belli sorridenti e felici signori imbellettati,
io più non vi sopporto, infilerò la penna ben dentro al vostro orgoglio perché con questa spada io vi uccido quando voglio. Venite pure avanti poeti sgangherati, inutili cantanti di giorni sciagurati, buffoni che campate di versi senza forza avrete soldi e gloria, ma non avete scorza; godetevi il successo, godete finché dura, e non vi fa paura Io sono solo un povero, però non la sopporto la gente che non sogna. Gli artifici? L'arrivismo? All'amo non abbocco e al fin della licenza io non perdono e sfotto, io non perdono,non perdono e sfotto! Non me ne frega niente se anch' io sono sbagliato, spiacere è il mio piacere, io amo essere odiato; coi furbi e i prepotenti da sempre mi balocco e non perdono e sfotto, io non perdono, non perdono e sfotto! Ma quando sono solo con questo naso al piede si spegne la mia rabbia e ricordo con dolore che a me è quasi proibito il sogno di un amore; non so quante ne ho amate, non so quante ne ho avute,
è inutile descriverle anche perchèper colpa mia o per destino le donne le ho perdute e quando sento il peso d' essere sempre solo mi chiudo in casa,no non verso lacrime ma scrivo e scrivendo mi consolo,
“si ecco che finalmente farò la stesura conclusiva del mio ormai fantasmagorico libro” ma dentro di me sento che il grande amore esiste,
si anche per me ci deve essere amo senza peccato, amo, ma sono triste perché la donna è bella, siamo così diversi, a parlarle non riesco: le parlerò coi versi, le parlerò coi versi... Venite gente vuota, facciamola finita, se c'è, come voi dite, un Dio nell' infinito, guardatevi nel cuore, l' avete già tradito e voi materialisti, col vostro chiodo fisso, che Dio è morto e l' uomo è solo in questo abisso, le verità cercate per terra, da maiali, tenetevi le ghiande, lasciatemi le ali; tornate a casa nani, levatevi davanti, per la mia rabbia enorme mi servono giganti. Ai dogmi e ai pregiudizi da sempre non abbocco io non perdono e sfotto, io non perdono, non perdono e sfotto! Io sfotto i miei nemici col naso e con la spada, ma in questa vita oggi non trovo più la strada. Non voglio rassegnarmi ad essere cattivo, tu sola puoi salvarmi, tu sola e te lo scrivo dev' esserci, lo sento, in terra o in cielo un posto dove non soffrirò e tutto sarà giusto. Non ridete, vi prego, di queste non mie parole, io sono solo un'ombra e tu, donna mia, il sole, ma tu, lo so, non ridi, dolcissima signora ed io non mi nascondo sotto la tua dimora perché oramai lo sento, non ho sofferto invano, se mi ami come sono, per sempre tuo, per sempre tuo, per sempre tuo...Ciranorly io non perdono, non perdono e sfotto!
io non perdono, non perdono e sfotto!
io non perdono, non perdono e sfotto!
E caxxo ridete che la vita è bella!
Anche se triste e malinconica,
e quindi vi ripeto,
io non perdono, non perdono e sfotto!
io non perdono, non perdono e sfotto!
io non perdono, non perdono e sfotto!
ma dentro di me sento che il grande amore esiste,
si anche per me ci deve essere,e Kelly(ti aspetto sempre!)
e se mi ami come sono, per sempre tuo, per sempre tuo, per sempre tuo...Cirano
rly

mercoledì 10 settembre 2008

...Volevo dirti,cara M.

M'addormento sui prati di Aviano ed è già mattino Ma il mio cuore non so cosa sia ,non mi sta volando via Perché ho fatto l'amore con te ,senza chiederti niente di me Perché credo nei brividi a pelle ,ma non m'innamoro di te !Ma io volevo dirti,che dedico a te ,ogni mio pensiero, Ogni mia poesia,che venga dal cuore,anima mia Ma io volevo dirti ,che dedico a te ,ogni mio silenzio E la malinconia ,dei giorni vuoti Questa notte io guardo lassù ,nel cielo E una stella nel buio cadrà ,in mezzo agli alberi Perché ho fatto l'amore con te ,senza chiederti niente di me Perché credo nei brividi a pelle,ma non m'innamoro di te Ma io volevo dirti,che dedico a te ,ogni mio pensiero, Ogni mia poesia,che venga dal cuore,anima mia Ma io volevo dirti ,che dedico a te ,ogni mio silenzio E la malinconia ,dei giorni vuoti Questa notte io guardo lassù ,nel cielo E una stella nel buio cadrà ,in mezzo agli alberi Perché ho fatto l'amore con te ,senza chiederti niente di me Perché credo nei brividi a pelle,ma non m'innamoro di te
Mi dispiace che sei scomparsa ma sei sempre nei miei pensierie prima o poi ci incontreremo e ogni mio e tuo silenzio e la malinconia ,dei giorni vuoti ci farà sorridere di nuovo.

lunedì 1 settembre 2008

.........figlio unico........

Non posso restare ancora un minuto accanto a te,anche se il mio amor sai è solo per te,muoio se non ci sei,ma devo prendere il treno che mi porterà lontano tanto lontano da te
Ma so che tornerò spesso
non posso restare ancora un minuto accanto a te,mi dispiace amor ma non posso restar,
mia madre è sola a casa,con i suoi gatti e muoio se non c’è
ma devo prendere il treno che mi porterà lontano e vuoi sapere perché,se stasera non sarò tornato a casa ci sarà qualcuno che non dormirà..
è troppo che non dorme
e poi io nella mia stanza ho tutti i miei fumetti,i miei libri e le foto delle mie ex!
SON FIGLIO UNICO LA MIA CASA E' VUOTA SENZA ME!Non posso restare ancora un minuto accanto a temi dispiace amor ma non posso restar,muoio se non ci sei,ma devo prendere il treno che mi porterà lontano e vuoi sapere perchè,se stasera non sarò tornato a casa ci sarà qualcuno che non dormiràSON FIGLIO UNICO LA MIA CASA E' VUOTA SENZA ME
SI ORA SONO A CASA!!!!!!

venerdì 15 agosto 2008

Disperato erotico stomp

Vista la mia situazione........

SENZA....PAROLE!

lunedì 11 agosto 2008

per un amico.......


Non mi pare vero ho ricevuto una visita a sorpresa!e chi lo immaginava farsi settecento chilometri per venirmi a trovare?certo mi fa un enorme piacere in quanto so che per più di qualcuno esisto veramente e anche se sono lontano c’è qualche gradita amica e amico che mi pensa e si ricorda di me anche nei momenti poco allegri!Che dire fare colazione e all’improvviso sentirsi chiamare,
”Orly!”E sentire una voce familiare lì vicino a te,come accade solitamente nei film,è una strana sensazione,ti da i brividi e poi girarsi e vedere si è lei…è lui…è Mario,Jerrj e Giò!Giòcuscus Sorpresa!ah ecco la favola della vita un viaggio massacrante,sacrificando il suo week-end di riposo per venire a vedere come stavo,si è qui che ci si sente importante e ci si rende conto quanto sono importanti gli amici





“Sai Orly,
Non dico che dividerei una montagna ma andrei in treno certamente fino ad Aviano per un amico in più...per un amico in più
…..tu!Perché ci sentiamo molto ricchi e molto meno infelici e vediamo anche quando c'è poca luce per il mio amico in più...con il mio amico in più
…..tu!Non farci caso tutto passa siamo stati male anche noi almeno adesso tu sai bene cosa significa piccolo grande aiuto, discreto amico muto.Il lavoro cosa vuoi che sia mai,un giorno bene, un giorno male, lo sai dai retta un poco a me.... rilassati!Perché un amico se lo svegli di notte, è capitato già esce in pigiama e prende anche le botte...e poi te le ridà............ma tu sei debole ,niente botte, Capelli ormai si qualcuno ne hai è meglio avrai più tempo e non li laveraie ti divertirai come non mai...ancora Non dico che dividerei una montagnama andrei in treno certamente fino ad Aviano per un amico in più...Forse guadagno qualche cosa di più...un vero amico....tu!”

sabato 9 agosto 2008

...Non vi scordate di me.........maiiiiiii

Non vi scordate mai di me Se fossi qui con voi questa sera, sarei felice e voi lo sapete Starebbe meglio anche la luna, ora più piccola che mai.Farei anche a meno della nostalgia, che da lontano, torna a portarmi via Del mio dolore solo una scia che il tempo poi cancellerà,spero!Non vi scordate mai di me, di ogni mia abitudine,in fondo siamo insieme e non è solo un piccolo particolare.Non vi scordate mai di me, della più incantevole fiaba che abbia mai scritto, un lieto fine era previsto e assai desiderato. E auspico ci sarà Forse è anche stata un po’ colpa mia credere fosse una passeggiata.A volte tutto un po’ si consuma, senza preavviso se ne va. Non vi scordate mai di me, di ogni mia abitudine,in fondo siamo stati insieme e non è solo un piccolo particolare.Non ti scordar mai di me, della più incantevole fiabache abbia mai scritto, un lieto fine era previsto e assai gradito.Non vi scordate…Non vi scordate…Non vi scordar mai di me, di ogni mia abitudine,in fondo siamo insieme e non è solo un piccolo particolare.Non ti scordar mai di me, della più incantevole fiabache abbia mai scritto, un lieto fine era previsto e assai gradito.

lunedì 28 luglio 2008

.....SOLO......

Un'altra volta qui,
ma molto incazzato.
Oggi mi hanno ricoverato in ospedale,
no non incontrerò il Dr house!sono solo in una stanza di insolazione!
Non ho l'autorizzazione per uscire.
E lascio che sia tutto così avevo già fatto i conti che sarei velocemente ritornato a casa, le mani, le sere, la mia allegria
e chissà se prima o poi se voi avrete compreso mai se vi siete voltati indietro... e chissà se prima o poi se ogni tanto penserete che io sono...solo e resto qui , canterò solo camminerò solo da solo continuerei
solo da solo in questa stanza infelice
come vedete non ho tanta voglia di scrivere,
qui adesso sto seriamente arrischiando la mia vita,
schivate di chiamarmi al telefono sono parecchio in basso!
Sono solo
Solo solo solo
Solo solo solo solo
Solo solo solo solo solo
E scervellarsi che mi pareva una scampagnata,
ora non potrò vedere nessuno per almeno quindici giorni,
confidando di trovare di nuovo la luce!
Ma… Sono solo
Solo solo solo
Solo solo solo solo
Solo solo solo solo solo

sabato 26 luglio 2008

....e adesso tocca a me....

E adesso che sono arrivato,
qui su gia da molto tempo
fin qui grazie ai miei sogni o al mio intuito che cosa me ne faccio,della vostra stupida e futile realtà
Adesso che non ho,più le mie illusioni,che cosa me ne frega,della verità
Adesso che ho capito,come va il mondo,e quale è il vero mondo!
che cosa me ne faccio della vostra falsa sincerità,e adesso,e adesso
e adesso che non ho più il mio motorino he cosa me ne faccio,di una macchina
Adesso che non c’è,più Topo Gigio che cosa me ne frega,della Svizzera
Adesso che non c‘è,più brava gente e tutti son più furbi,più furbi di me
E ADESSO CHE TOCCA A MEE ADESSO CHE TOCCA A MEE ADESSO CHE TOCCA A MEE ADESSO CHE TOCCA A MEE
E ce la farò
Anche se,ogni mese per un anno sempre qui su…
Si mi organizzerò e sarò un infinito viaggiatore…
Ma so che ce la farò,almeno tenterò…
Adesso che è toccato a me…….

venerdì 25 luglio 2008

...Ho un disperato bisogno d'amore...

Eccomi qua,ancora più disperato che mai,ma vi sembra possibile?
Con tante cose serie che devo affrontare,

proprio ogni mattina mi sveglio all’alba,

ma non con la sveglia che fa drin drin ma con la mia pannocchia sempre dritta sempre arzilla, come un anguilla!

che si erge in alto e mi canta

“Ho un disperato bisogno d'amore che non mi fa dormire ho un disperato bisogno d'amore che mi porta fin quassù è un disperato bisogno d'amore che mi fa star male è un disperato bisogno d'amore che cresce dentro me è un disperato bisogno d'avere fili d'erba e labbra rosse da sfiorare ho un disperato bisogno d'amore"

Non c'e' niente da fare non si può controllare è qualcosa di grande di piu' grande di me è una vitalità misteriosa che poi non si ferma mai è un disperato bisogno d'amore,e pensare che sto facendo radio e chemioterapia,sarò strano ma mi tira che è una meraviglia!mi tira tanto che mi fa cercare quasi una professionista del sesso e mi fa fare anche brutte figure in quanto è molto che non vado con loro.
Ma sento che la mia pannocchia ha un disperato bisogno di andare verso mondi nuovi ancora da esplorare è un disperato bisogno d'amore che mi fa vivere, dammi almeno un segnale che mi faccia capire cosa accende il tuo cuore qualcosa di grande di piu' grande di me è una vitalità misteriosa che poi non si ferma mai, ho un disperato bisogno d'amore ti prego fammi entrare poi chiudi a chiave la porta non farmi uscire piu' è un disperato bisogno d'amore...

E' un disperato bisogno d'amore...

Ho un disperato bisogno d'amore.......

e ti prego Suvenir,non rispondere presente,io non cerco te!

Voglio una donnaaaaa!!!!!!!

giovedì 24 luglio 2008

...la "mia"Maria Maddalena..........

La “mia” Maria Maddalena è una malattia,
è l’odore fresco di biancheria è fare l’amore con allegria, è andare via!
La “mia”Maria Maddalena è una bugia, è una strega che vive di magia,
vende acqua di mare e compagnia, ti porta via!
A lei piace prendere il sole nuda,e vedere che effetto mi fa ,
incasinare il mio cuore se gli va,
fare con me un po’ della mia strada e poi sparire perché,
La “mia” Maria Maddalena che cerco in lei non c’è
La “mia” Maria Maddalena è una poesia,copre con la sabbia la nostalgia,
ruba la mia barca e corre via, lascia la scia
Sa donarsi a tutti con fantasia,fa sospirati di gelosia!
La “mia” Maria Maddalena è una pazzia!
La “mia” Maria Maddalena è una malattia,
è l’odore fresco di biancheria è fare l’amore con allegria, è andare via!
La “mia”Maria Maddalena è una bugia, è una strega che vive di magia,
vende acqua di mare e compagnia, ti porta via!
Ma la “mia” Maria Maddelena non c’è più,
dove sarà finita?
Sono mesto e fiacco ma andrà,sarà dura,ma come tutto passa!

domenica 20 luglio 2008

..."VEDI CARA M."

"Vedi cara è difficile spiegare,è difficile capire se non hai capito già...
E’ che cambio un po' ogni giorno, è che sono (strano!)differente.
Vedi cara, certe volte sono in cielo come un aquilone al vento che poi a terra ricadrà.Vedi cara, è difficile a spiegare,è difficile capire se non hai capito già..."


Oggi 20 luglio 2008,sono 37 giorni che respiro l’aria di Aviano.
Sicuro è la medesima che respirerei a casa mia,ma non è la stessa cosa!
Per buona sorte,non sono poi cosi isolato e mestamente avvilito e abbandonato!
Perché nel soffio vitale molte volte le cose non succedono a caso!
Quindi ecco che c’è qualcuno che mi aiuta nei momenti infelici e oscuri
(vi assicuro che sono sovrabbondanti!)
Ecco quando ho urgenza di un conforto,
di una parola,di un appoggio o altro c’è Lei….
La mia “VEDI CARA M.”
Lei è quella che ognuno dovrebbe incontrare,una intelligenza celeste,una commozione unica ,una sensazione lucente e sincera
Potrebbe fare anche così
"La ragazza dietro al banco mescolava birra chiara e Seven-up, e il sorriso da fossette e denti era da pubblicità, come i visi alle pareti di quel piccolo autogrill, mentre i sogni miei segreti li rombavano via i TIR.."
Ma io prediligo dedicargli la sua,anzi ormai credo la nostra canzone preferita e vi giuro che sentirla intonare dalla sua piacevole e deliziosa voce è qualcosa di raro e prezioso,vedi cara ora penserai che sto facendo un poco il ruffiano ma non è così fidati io ci tengo a te e se hai bisogno puoi sempre fare affidamento su di me,contaci io non sono immemore,specialmente per te e ti prego almeno per un ultima volta riproviamoci,imparami……….
ora ti lascio alla nostra canzone ma io la immagino sempre cantata da te tra le tua braccia,grazie di esserci“CARA M,”

Vedi cara, è difficile spiegare,è difficile parlare dei fantasmi di una mente.

Vedi cara, tutto quel che posso dire è che cambio un po' ogni giorno, è che sono differente.Vedi cara, certe volte sono in cielo come un aquilone al vento che poi a terra ricadrà.

Vedi cara, è difficile spiegare,è difficile capire se non hai capito già...

Vedi cara, certe crisi son soltanto segno di qualcosa dentro che sta urlando per uscire.Vedi cara certi giorni sono un anno,certe frasi sono un niente che non serve più capire.Vedi cara le stagioni ed i sorrisi son denari che van spesi con dovuta proprietà.

Vedi cara è difficile spiegare,è difficile capire se non hai capito già...

Non capisci quando cerco in una sera un mistero d' atmosfera che è difficile afferrare,quando rido senza muovere il mio viso,quando piango senza un grido, quando invece vorrei urlare,quando sogno dietro a frasi di canzoni,dietro a libri e ad aquiloni, dietro a ciò che non sarà...

Vedi cara è difficile spiegare,è difficile capire se non hai capito già...

Non rimpiango tutto quello che mi hai dato che son io che l'ho creato e potrei rifarlo ora,anche se tutto il mio tempo con te non dimentico perchè questo tempo dura ancora.Non cercare in un viso la ragione,in un nome la passione che lontano ora mi fa.

Vedi cara è difficile spiegare,è difficile capire se non hai capito già...

Tu sei molto, anche se non sei abbastanza,e non vedi la distanza che è fra i miei pensieri e i tuoi,tu sei tutto, ma quel tutto è ancora poco,tu sei paga del tuo gioco ed hai già quello che vuoi.Io cerco ancora e così non spaventarti quando senti allontanarmi: fugge il sogno, io resto qua!Sii contenta della parte che tu hai,ti do quello che mi dai, chi ha la colpa non si sa.Cerca dentro per capir quello che sento,per sentir che ciò che cerco non è il nuovo o libertà...

Vedi cara è difficile spiegare,è difficile capire se non hai capito già...

...vedi cara...Mi manchi...

domenica 13 luglio 2008

Cantare,gridare...sentirsi tutti uguali

Orbene si, oggi è un mese e un giorno che sono assente,sinceramente pare ieri.
Peccato che molti mi hanno obliato e non si sono accorti che sono in ospedale,
ma non fa inezia,l’importante è che “io non dimentico!!!”
poiché ogni tanto nella propria vita,
c’è bisogno di recidere dei rami ormai secchi e infruttuosi
va bene,può sopraggiungere che a volte mi girano,
ma stando qui si assimilano molte cose!
Indubbio che da qualche “amico”mi sarei aspettato qualcosa in più,
tipo un “ciao come va?” o una telefonatina lestissima!
ma si sa la gente si muove velocemente,
pensa ai quattrini,al lavoro,ad apparire………..ma alla fine che importa,
inequivocabile non lo nascondo un poco mi angustia in quanto comprendo
che è inutile che scrivo, tanto ancora non avete capito un caxxo della vita,punto.
Insignificanti e insulse diatribe a buon intenditore,poche parole
e via con il post…..che non voglio piangermi addosso!
e rammentate se desiderate essere felici,non dovete andare tanto in alto…
Ce né tanto in mezzo!
in argomento con quello che sto vivendo……


Camminando qui su in queste notti d’estate di quelle finite con niente da fare ho sentito lontano un insieme di voci cantare affrettando il mio passo raggiunsi la fonte di quell’inaspettato rumore e tra loro seduto così incominciai a cantare.
”Non conosco nessuno di voi ma c’è qualcosa in comune tra noi e se sia un bene o un male che importanza ha?
che ci fa stare insieme.La stessa voglia di cantare,la stessa voglia di gridare, la stessa voglia di lottare,
di vivere,combattere,resistere!
tanti mali posson dare la stessa fiamma, la stessa fiamma.Poi ci siamo parlati dei nostri problemi troppi seri e difficili da accettare
ed ognuno si è potuto sfogare,ma senza mai piangere!poi li abbiamo rinchiusi in un sacco e gettati nel mare.(magari!)La tristezza è un gabbiano, il solo gabbiano che d’estate non dovrebbe volare:per bruciargli le ali ci siamo rimessi a cantare.
Ma questa volta con qualcosa di più ,
qualche cosa che andava al di là di un canto nato sul mare.
E noi sentirsi tutti uguali, lo stesso modo di pensare,
La stessa voglia di cantare,la stessa voglia di gridare, la stessa voglia di lottare,
di vivere,combattere,resistere!
tanti mali posson dare la stessa fiamma, la stessa fiamma.Cantare, gridare, sentirsi tutti uguali.Cantare, gridare, sentirsi tutti uguali…

venerdì 11 luglio 2008

....e ti vengo a cercare!

Perdersi,che inusitata e oscura lemma,ma allo medesimo tempo accattivante,
in quanto poi il perdersi è sempre affine di ritrovarsi, è solito,logico,abituale!
Quindi gradita amica se tu dici che ormai noi da quella volta ci siamo persi,
per negligenza mia sappi che, se tu mi dici che ti ho perso per me è uno smisurato piacere, perché so che dopo il perdersi inconfondibilmente c’è il ritrovarsi
e allora ecco che io ti verrò a cercare!!!!! Si…..e ti vengo a cercare!
......preparati!!!!!!!!

...anche solo,per vederti o parlare perché ho bisogno della tua presenza per capire meglio la mia essenza.Questo sentimento è come un rapimento mistico e sensuale che senza volerlo mi imprigiona a te forse dovrei cambiare l'oggetto dei miei desideri?e non accontentarmi di piccole gioie quotidiane?e ti vengo a cercare con la scusa di doverti parlare,perché mi piace ciò che pensi e che dici perché in te vedo le mie radici!Questo posto mi spinge solo ad essere migliore con più volontà emanciparmi dall'incubo delle passioni cercare l'uno al di sopra del Bene e del Male essere un'immagine divina di questa realtà e ti vengo a cercare perché sto bene con te perché ho bisogno della tua presenza
Indi è consueto che come ribadisci te,
ci siamo persi perché così fedelmente….io ti verrò a cercare

P.S. ho perso completamente i capelli!!!!!!!
…….insolito?e mi è venuta la pelle limata e morbida come quella di un piccino!

mercoledì 9 luglio 2008

....faccio....LE ORE PICCOLE...!

Che quantità di giornate a questo punto,
che sono qui,
in questo frammento d’Italia alta del nord,
i momenti e le ore transitano pigramente e angosciosamente
ma per buona sorte da quando ti ho conosciuta…
...ti penso sempre e spesso, mi riduco a cogitarti di continuo al punto che …

“Faccio le ore piccole,da quando ho te,finalmente ho il tempo che mi serve per pensare non soltanto a me
e anche se non rispondo più al telefono l'ho detto ai miei amici e non ci credono,ma io sto bene da quando ho te.
Uh...Non ci sono regole,liti e polemiche ho ripreso la routine di sempre non c'è niente che cambierei,e così mentre i giorni si ripetono e la barba è lunga più del solito e io sto bene da quando ho te.Eccetto quel momento in cui,non so dire,cosa mi succede perché resto senza orgoglio e penso a quanto ti vorrei a quanto ti vorrei.E anche se non rispondo più al telefono,è perchè qui la linea a volte è utopia!”
Ma poi quando mi riappari …
cambia tutto, sembra che sei sempre qui con me
E le ore piccole sono solo un lontano e fugace souvenir……Quindi mia cara, grazie che ci sei!
(spero che avrai afferrato che questa è per te!
certo tu che sei sempre avanti e avrai inteso subito.)

lunedì 7 luglio 2008

......BE MY BABY

Quante fanciulle ho avuto?
chi se lo ricorda più!ma qui ho molto per scervellarmi e riflettere,
ora mi viene in mente una delle primitive,Gina,bellissima …
..e qui nel cupo della notte ti penso e in questo buio ti ritrovo e ti stringo
e sembra che capto la tua voce che mi ridice le medesime cose di quei anni finiti(20?25?)!
e il tuo fiato che mi ridice interminabilmente
…”ti prego amore no,non mi lasciare,a questo nostro amore non rinuncerò perché io per tutta la mia vita io ti adorerò, amerò sfidando il mondo intero per te io vivrò ,ogni attimo della mia vita è dedicato a te,perciò non mi lasciare,ti prego amore no, non mi lasciare a te non rinuncerò mai e poi mai sei la mia vita sei l’aria che respiro”.
Ah le donne, che sicure che sono,
e chi l’avrebbe mai detto che poi Gina sarebbe diventata ancora più bella ma con un colto senso di cinismo…
e ora non mi canta più…
…”ti prego amore no,non mi lasciare,a questo nostro amore non rinuncerò perché io per tutta la mia vita io ti adorerò, amerò sfidando il mondo intero per te io vivrò ,ogni attimo della mia vita è dedicato a te,perciò non mi lasciare,ti prego amore no, non mi lasciare a te non rinuncerò mai e poi mai sei la mia vita sei l’aria che respiro”.
Ora lei, dopo svariate sperimentazioni fa la bella vita,si diverte,
ha due figli(i padri ancora non si sa chi sono!).
Bene,vada così che di sicuro sto molto meglio io che Gina!
Anche perché così so che non sono,
anzi non mi sono mai sentito il suo… “be my baby”
E voi che siete qui a osservare di nascosto questo blog,
quante Gina o Gino avrete incontrato sul vostro cammino?
Ma sarà successo o succede sempre e solo a me?
Mi auguro di no,fatemi venire a conoscenza se non altro potrò condividere qualcosa con qualcheduno…..dai….fatemi sapere….

…”ti prego amore no,non mi lasciare,a questo nostro amore non rinuncerò perché io per tutta la mia vita io ti adorerò, amerò sfidando il mondo intero per te io vivrò ,ogni attimo della mia vita è dedicato a te,perciò non mi lasciare,ti prego amore no, non mi lasciare a te non rinuncerò mai e poi mai sei la mia vita sei l’aria che respiro”.....

giovedì 3 luglio 2008

"Avianos ...o... Americanos...?"

E’ estate,si percepisce già dal caldo che fa,come sempre milioni di persone(la maggior parte gravata di debiti fino al collo!)si programmano per andare in vacanza.Chi in spiaggia, chi in montagna,chi all’estero,ebbene anche io avevo un sogno,in quanto non è che abbia viaggiato molto a parte le classiche mete privi di originalità tipo,Grecia,Francia,Spagna(2 volte!) e Cuba!Si è un po’ troppo poco ma ho avuto altro da fare!e il mio sogno era il mitico Brasile(che ora in base alle mie condizione fisiche dovrò rinunciarvi a meno che non mi trovo una bella brasiliana!)e l’America!!!!!!Si N.Y.& L.A.,Boston,Dallas,Las Vegas ,Miami etc etc etc !ah l’America,quanto mi sarebbe piaciuto andarci(e pensate che mio cugino Virgil ci è stato!e naturalmente poi dopo solo 3 giorni lo hanno rispedito in Italia come un ramingo da dimenticare in fretta!).
Invece qui dove sono adesso devo dire che sono molto compiaciuto perché non bramando è come se fossi in vacanza in America!Qui sono tutti Americani,vestono Americano,guidano auto Americane,parlano Americano,mangiano sudicerie Italiane,scopano donne americane e qualcuna di Aviano(si sa lo straniero col dollaro è sempre ben visto e se poi è ben attrezzato e pure scuro di carnagione!è meglio non vi pare?)insomma sembra di stare in Top Gun o in qualche altro film!e chi lo avrebbe immaginato?senza volerlo ho realizzato il mio sogno Americano,anzi "Avianos Americanos",perché nella vita niente è scritto e so che ci sarà un giorno anche per il Brasile!!!!

mercoledì 2 luglio 2008

Breakfast in .....America!

Non ci presterete fede mai,oggi qui ho incoronato un sogno e provato delle trepidazioni rare ma alquanto impaccianti!Vi domanderete, cosa mi è successo,cosa o chi avrò incontrato ebbene si, vi sottraggo qualunque dubbio,oggi ho incontrato una delle mie attrice privilegiate,l’americana più volte premio oscar Meryl M. Streep!Non mi sembrava vero!certo era un poco esausta in quanto da pochi giorni ha avuto dei problemi fisici(si sa l’età avanza per tutti!),ma devo dire che è stata molto carina,veramente una persona particolare,una donna che non avevo mai incontrato prima(e pensare che poco tempo fa neanche sapevo che esistesse nella realtà!)
E’ stata molto graziosa in quanto mi ha accompagnato per i grandi centri commerciali megagalattici aperti 24 ore su 24 dove puoi trovare di tutto e di più!è stata molto serena sebbene girava senza scorta(anzi mi sentivo come se fosse la sua guardia del corpo!).
Poi per esprimerla gratitudine siamo andati a cena in un caratteristico ristorante di Aviano il San Giorgio Pegaso s.r.l. in quanto lì la
Meryl è di casa.Vi domanderete cosa ha mangiato,io scortesemente potrei rispondervi,ma che ve ne importa?fatevi i fatti vostri?ci sto io con Meryl M.Streep!Voi rosicate!Ma io sono uno buono e vi do deposizione,pensate ha preso solo prosciutto e melone e un acqua!la dieta delle star!io invece ho fatto l’affamato del sud!Una carbonara,una bistecca di maiale e una fetta di torta alle fragole buona buona!Mi sentivo squadrato con una creatura cosi incantevole e provocante ma ne è valsa la pena,certo avrei voluto dirgli che mi sarebbe piaciuto stare più con lei,che avrei voluto cingerla,baciarla,stringerla…..ma l’emozione a volte mi inganna,ma basta anche accontentarsi,che poi chissà chi vivrà vedrà l’importante è che i ricordi e le emozioni restano!
Ovviamente state tranquilli,il pasto serale l’ho pagato io,era normale,
e pensandoci nuovamente non gli ho chiesto neanche l’autografo o fatto una foto,ma ho avuto in cessione temporanea il suo ombrello(e questo mi lascia qualche miraggio di rincontrarla e chissà di sospingerci più in là………e fosse vero darsi la buonanotte!!!!!ah dimenticavo Grazie Meryl M.Streep,non te l’ho proferito, ma grazie mille!

lunedì 30 giugno 2008

Riflessioni,appunti,riflessi e impressioni!



Eccomi, oramai sono molti giorni che sono lontano,da mia madre(la immagino triste e sola ma coraggiosa e forte, perché sa che io sono uno forte!),dalla mia terra, dalla mia casa,dai miei amici,dai miei balli,dal mio lavoro,dai miei gatti,dalla mia nuova macchina e da quel rompiscatole del cane,Stich!
Sono qui in quest’altro mondo, triste ma dignitoso….. pensandoci bene, dopo circa 20 giorni, non so più qual è il vero mondo, in pratica non so, se è vero quello di cartone incantevole e imbustato in cui ero prima, dove tutti si affrettano a correre a fare shopping, timbrare il cartellino, incazzarsi per un parcheggio, litigare per una stronzata, dannarsi l’anima per dei fottuti quattrini, o delle stupide cose alquanto effimere, agghindarsi bene per apparire chi poi non si è nella realtà………..
Bene, qui vi garantisco che tutto questo apparire e correre non c’è!C’è la speranza, la voglia di lottare, la voglia di ridere, condividere e vincere!!!!!!!
Prima(da sei anni ormai!) mi sono sempre chiesto”perché proprio a me?”
Finalmente come d’incanto, come nelle favole, non mi pongo più questa domanda, in quanto ho capito che in ogni caso vada sono fortunato!Questo è il vero mondo.
So che per voi è difficile capire, voi siete ancora troppo legati a dei clichè di cui non riuscite a liberarvi,… non potreste capire mai!
Io ho capito. Voglio che adesso quest’ennesima prova mi porti ad essere migliore di quello che sono, e faccia capire anche a voi che la vita è una sola e va vissuta intensamente, va colto ogni attimo che ci capita e tutto quello che lasciamo non tornerà mai più!In sostanza ricordate che giorno dopo giorno la vita ci scivola addosso e non tornerà più, godiamocela…pensiamo anche a chi non è stato fortunato come noi!Ecco io molte volte quando ero nel vostro mondo di cartone tutto bello imbustato, incartato, confezionato mi soffermavo a cogitare guardano la gente che rideva,ballava,schiamazzava ,si divertiva e si baciava… pensavo sempre “ma caxxo ma questi fricchettoni lo sanno che forse la maggior parte di loro alla fine e’ condannata e finire la propria vita soffrendo?
E quanti sono già malati e non lo sanno?come reagiranno?avranno o troveranno il coraggio?
Qui c’è una frase bellissima,non so se sarete in grado di capirla io spero di si…
“Se tutti amassimo di più noi stessi,le librerie e i parchi sarebbero più affollati delle farmacie!”
Spero che le persone che conosco assimilino il messaggio... sciaguratamente dalle mie esperienze, gli esseri umani non colgono questi messaggi... sono troppo impegnativi e richiedono di guardarsi in fondo... nell'anima... la gente solitamente preferisce stare in superficie... perché non ha capito un caxxo o perché preferisce non vedere...non mi avvilisco per questo... l'importante è che io dia questo messaggio... e che anche se colto nel decimo della sua essenza, forse potrà aiutare qualcuno...sono orgoglioso quando dico che non mi pongo più la domanda "perché a me?"... non ha senso, .... le domande che ci si devono porre sono altre "... cosa posso fare?" cosa mi aspetta? "come posso cambiare?"... "qual'è la strada giusta per volermi bene?"...e comunque... tutto quello che trasmetto agli altri in questa situazione forse un giorno, qualcuno, si fermerà per qualche secondo a pensarci... questo è il risultato....viviamo veramente come ho detto... cogliamo ogni cosa bella o brutta che sia... facciamo vivere e battere il cuore... guardiamola con l'innocenza di un bambino... e veramente capiremo...



giovedì 26 giugno 2008

...FIGHETTA UMANA PER COLAZIONE!!!

Ehi,Tommaso probabilmente non lo devi fare,però lo stai facendo già e poi diventerà,qualcosa che divertirà la gente,(meglio di tua moglie!)
un nuovo tipo di televisione,una vacanza intelligente o solo pura passione
Ehi, c'è una nuova specialità,
…fighetta umana per colazione

Ehi, Virgilio non ti devi preoccupare,prendi la cosa con tranquillità è garantito che non fa male,non è nemmeno una novità!
(già tua padre con tua madre lo hanno fatto!)
Ehi, non senti stanno cucinando già,(spegni sto caxxo de trattore,che senti!)
…fighetta umana per colazione

C'è una luce in mezzo alle gambe,proprio dove stai guardando tu caro Fabrizio,
non ti scandalizzare per cosi poco è sempre calda come il fuoco!
c'era una volta un mondo intero e adesso non esiste più,caro il mio Claudio!però esisteva veramente,ed è finito non si sa come(e tu sei sempre il Maestro!)non ne è rimasto quasi niente,a parte l'eco di una radiazione(vanno di moda quest’anno!)
Ehi, da qui all'eternità,
…fighetta umana per colazione!

Ehi, Souvenir c'è qualcosa sul giornale,stanno facendogli pubblicità non te la devi lasciar scappare (Giò è andata!)è una scheggia di modernitàè un eroe dell'altra guerra,chiuso dentro una prigionesarà impiccato domattina,poi sarà libero su cauzione Ehi, qualcuno ha scommesso già,
…fighetta umana per colazione.


E io qui a parte l’eco di una radiazione vado avanti a masturbazione
sperando che anche qui passino
…fighetta umana per colazione
probabilmente dopo il cortisone per lasciare da parte la masturbazione!
Ehi Mario,Roberto,Francesco,Sandro,Gianni,Marcuccio e altri dedichi alla penetrazione
Anche per voi ci sarà……e perdonate chi ho scordato per deconcentrazione
…fighetta umana per colazione!!!

mercoledì 25 giugno 2008

..PERDONO,PERDONO!...SE PUOI...

"Perdono, perdono, perdono...io soffro più ancora di te!Perdono, perdono, perdono...io soffro più ancora di te!Perdono, perdono, perdono...il male l'ho fatto più a me!

A volte piangendo non vedi più come ha sorriso, sembravi tu..

.di notte è molto strano ma il fuoco di un cerino ti sembra il sole che non hai!Perdono, perdono, perdono...io soffro più ancora di te!Perdono, perdono, perdono...il male l'ho fatto più a me!

di notte è molto strano ma il fuoco di un cerino ti sembra il sole che non hai!"

...non basta lo so,
ma è il minimo che posso fare,
scusami,è che sono strano……
Perdono, perdono, perdono...io soffro più ancora di te!Perdono, perdono, perdono...il male l'ho fatto più a me!

martedì 24 giugno 2008

SPIRITUAL"ORLY"

Dio del cielo se ci vorrai ,in mezzo agli altri uomini ci cercherai e Dio se ci cercherai ,nei campi di grano qui ad Aviano,ci troverai. Dio del cielo se, ci vorrai amare scendi dalle stelle e vienici a cercare.La chiave del cielo non ti vogliamo rubare ma un attimo di gioia ce lo puoi regalare. Dio del cielo se, ci vorrai amare scendi dalle stelle e vienici a cercare.Senza di te non sappiamo più dove andare come una mosca cieca che non può più volare e se ci hai regalato il pianto ed il riso ,noi qui sulla terra non lo abbiamo diviso. Dio del cielo se, ci vorrai amare ,scendi dalle stelle e vienici a salvare. Dio del cielo se ci vorrai ,in mezzo agli altri uomini ci cercherai e Dio del cielo se ci cercherai ,nei campi di grano qui ad Aviano,ci troverai. Dio del cielo noi ti aspetteremo ,nel cielo e sulla terra noi ti cercheremo!

lunedì 23 giugno 2008

GeordieSuvenir & GioCusCus

”Orly impiccheranno GeordieSuvenir con una corda d'oro,(firmata D&G!)
è un privilegio raro.
(Ma lui è ricco,ricchissimo e bisex!)
Rubò sei capre nel recinto del suo vicino
seviziandole con il suo pistolino!”

Mentre attraversavo lentamente Campo di carne
un giorno senza sole,vidi una donna pianger d'amore,era GiòCusCus
piangeva per il suo GeordieSuvenir.GiòCusCus mi disse,
”Orly impiccheranno GeordieSuvenir con una corda d'oro,(firmata D&G!)è un privilegio raro.(Ma lui è ricco,ricchissimo e bisex!)Rubò sei capre nel recinto del suo vicino
seviziandole con il suo pistolino!”
E io allora a GiòCusCus gli dico”accendi il tuo motore della tua punto bianca,sbrigati e corri come un ponyexpress guida fino a Campo di Carne,ad implorare per il tuo GeordieSuvenir!”
E lei“Per me GeordieSuvenir non rubò mai,un frutto o un fiore raro.
Non comprava neanche i preservativi,So solo che era tanto arrapato e
Rubò sei capre nel recinto del suo vicino
seviziandole con il suo pistolino!
Salvate le sue labbra, salvate il suo sorriso,non ha trent'anni ancora,cadrà l'inverno anche sopra il suo viso,
ha girato ancora poco con la sua Lotus e io gliela ridarò(non la Lotus!)
almeno come ultimo desiderio!e solo allora potrete impiccarlo Né il cuore dei borghesi né lo scettro del re Vladimir Lussuria a GeordieSuvenir potranno salvare,anche se piangeranno con te la legge non può cambiare. Così lo impiccheranno con una corda d'oro ,(firmata D&G!)è un privilegio raro.
(Ma lui è ricco,ricchissimo e bisex!)
Rubò sei capre nel recinto del suo vicino,seviziandole con il suo pistolino!
Certo vanno di voga gli animali da un poco di tempo!
Ma cosa hanno più delle dame?
A parte che GeordieSuvenir sembra il sostituto di Lapo!
Quindi più soddisfacentemente gli animali che quelli……
E finalmente una volta impiccato i mie stallieri e le mie tenute saranno più quiete
Mi spiace GeordieSuvenir ma mi stai rovinando tutti i possedimenti……..
GioCusCus per te troverò una soluzione che ne dici di qualche mio candido e super attrezzato bovaro?

giovedì 19 giugno 2008

..."sono"...un...RAGAZZO FORTUNATO



Se io potessi sarei sempre in vacanza,infatti oramai sono mesi che viaggio in continuazione! Se io fossi capace scriverei “il cielo in una stanza” ma se devo dirla tutta qui è il paradiso!ma all'inferno delle verità io mento col sorriso problemi zero problemi,come i miei capelli!,a non finire un giorno sembra l'ultimo un altro è da impazzire ma se devo dirla tutta qui è il paradiso ma all'inferno delle verità io mento col sorriso!sono un ragazzo fortunato perché m'hanno “radiato” un sogno, sono fortunato perché non c'è niente che ho bisogno e quando viene sera è andata come è andata la fortuna si vedrà! .Siddartha(Leletto) me l'ha detto che conta solo l'amore che tutto quello che ti serve può stare dentro al cuore ma se devo dirla tutta qui è il paradiso ma all'inferno delle verità io mento col sorriso sono un ragazzo fortunato perché m'hanno “radiato” sono fortunato perché non c'è niente che ho bisogno e quando viene sera è andata come è andata la fortuna perché io sono un ragazzo fortunato e lo posso vedere in quanto qui è tutto un altro mondo!bambini sorridenti senza capelli e senza denti senza giocattoli sembrano quasi impauriti scoiattoli!sembra un hotel tipo HILTON,chissà quanti mi invidieranno e se tipo uno come Suvenir adocchiasse dove sono farebbe pazzie per farsi radiare
(spero che almeno dall’albo degli avvocati!)
Qui è veramente un altro mondo,qui su nel profondo!basta sapere di esserci in questo posto,dove vedi gente che neanche immaginavi prima gente forte e robusta,gagliarda e vigorosa,senza sorriso ma con la speranza di un paradiso e guardando gli altri capisco sempre più che sono un ragazzo fortunato,per girare in mercedes avrò tempo ma quel che conta ora è che sono sempre un ragazzo fortunato come lo siete voi quindi divertitevi finché potete e godetevi la vita!(ma tranquilli è un mio pensiero!).Godetevi il sole,gli uccellini che cinguettano,il sorriso di una fanciulla,il profumo di un fiore,insomma ricordate sempre che
DA PIU’ FORZA SENTIRSI AMATI CHE SAPERSI FORTI
E allora,amatemi,amatemi,amatemi!
E scaricate a me tutti i vostri ormoni (solo donne però,chiaro?no bisex!)

UN GRAZIE SPECIALE ALLA "MIA CROCEROSSINA" MAURA

E QUESTO SONO IO PRIMA DI MUTARMI

IN

BRADORLY PITT