martedì 17 giugno 2008

DOMANI E' UN ALTRO GIORNO......

Oggi si inizia e ho già paura!non so se ci riuscirò,se avrò veramente ancora la forza,perché in fondo non ho certo il raffreddore…….E' uno di quei giorni che mi prende la malinconia che fino a sera non mi lascia più la mia fede è troppo scossa ormai ma prego e penso fra di me proviamo anche con dio non si sa maie non c'è niente di più triste in giornate come queste che ricordare la felicità sapendo già che è inutile ripetere:chissà? Domani e' un altro giorno si vedrà,se sarò sempre lo stesso o cambierò?è uno di quei giorni in cui rivedo tutta la mia vita bilancio che non ho quadrato mai posso dire d'ogni cosa che ho fatto a modo mio ma con che risultati non saprei e non mi sono servite a niente esperienze e delusionie se ho promesso non lo faccio più ho sempre detto in ultimo :ho perso ancora ma domani è un altro giorno, si vedrà è uno di quei giorni che voi non avete conosciuto mai spero che non conoscerete mai beati voi si beati voi io di tutta un'esistenza spesa a dare,dare, dare .... non ho salvato niente, neanche te ma nonostante tutto io non rinuncio a credere che chi lo sa ? Domani è un altro giorno si vedrà e oggi non m'importa della stagione morta per cui rimpianti adesso non ho più e come tanto tempo fa ripeto:chi lo sa? Domani è un altro giorno si vedràdomani è un altro giorno si vedrà,spero mi ricorderete anche se non ce la farò questo è per ora l’ultimo che scrivo poi domani chi lo sa è un altro giorno si vedrà………non dimenticatemi……

....Ciao ciao a tutti voi...

4 commenti:

Anonimo ha detto...

We Orly che è tutta stà malinconia?
Non puoi arrenderti proprio adesso, nessuno dice che sia facile, ma tu stesso hai detto che bisogna lottare sempre e con più forza. E' questo che ci hai insegnato fino ad oggi e allora forza che domani è un'altro giorno da scoprire e da vivere fino in fondo. Se può darti un pò di forza sappi che tifiamo tutti per te e che ti siamo vicini anche se ti sembra di esser solo in quel di Aviano.
Un grande in bocca al lupo...
Fabrizio

suvenir ha detto...

Orly, hai gia' affrontato e superato brillantemente tante battaglie e non puoi e soprattutto non devi mollare ora. Lo devi a tutti noi che ti vogliamo un bene incredibile. A proposito, io gia' sento la tua assenza: anche solo salutarti,scherzare e fare due chiacchere con te i venerdi sera, mi metteva subito di buon umore. Forza che ti aspetto per agosto: manca pochissimo.

gioy ha detto...

Orly ricordati che sei un guerriero e che sei il nostro eroe.. noi siamo tutti con te, ti vogliamo con il tuo sorriso e la tua allegria che � la pi� grande delle medicine, il tuo punto di forza. Per cui aggrappati alla tua fantasia e crea per noi un sorriso.. questo far� di oggi un altro giorno e quello di ieri sar� gi� lontano.

Anonimo ha detto...

ciao orly,
non ti abbattere tanto non cambia nulla e pensa che siamo tutti con te li anche se ci separano molti chilometri, oggi qui c'e' il sole e tu devi pensare che il giorno che verra' e sempre il migliore e le decisioni che hai preso come dici a modo tuo , dato che le hai prese te con la tua testa sono le migliori, te lo dice uno che di decisioni a cavolo ne ha prese tante ..........
e poi dovresti essere abbituato a lottare dato che sei un lupacchiotto doc
ti informo che abbiamo preso Riise
dal Liverpool

Gerardo