domenica 11 maggio 2008

la mia prima volta!


Ricordo la mia prima volta,che dire la prima volta non si scorda mai(naturale che avrei iniziato così!).Ricordo che ero già bello grandicello, ricordo erano gli anni 80,gli anni dei Duran Duran, Spandau Ballet e gli Wham avvenenti anni,ancora non avevamo i telefonini e mi viene in mente che ci si vergognava da matti ad andare a comprare i preservativi!La mia prima volta,come vi dicevo avrò avuto circa 16 anni(e non ridete conosco gente che l’ha fatto a 44 anni!)ed è stato con una diciamo professionista del sesso!Ci sarei andato tutte le sere,ma non avevo di che pagarla quindi di volta in volta mi arrangiavo manualmente e quando non resistevo mettevo i soldi nel salvadanaio rinunciando a molte cose. Ma ne è sempre valsa la pena. Purtroppo quel vizio di andare a pagamento non l’ho mai perso e che dire poi dopo qualche anno facendo il servizio di leva,mamma mia quante ne ho cambiate era talmente facile che sembravo quel tizio del romanzo di Guy de Maupassant ovvero, cavolo non ricordo il nome, un attimo si ecco si chiamava Bel-Ami,si mi sembravo proprio io,che grande che ero!Peccato che di soldi non ne avevo molti,anche se sono un principino non sono mai stato un grande nobile. Ricordo quei momenti eccitanti nello scegliere la ragazza con tutta la fila che si faceva,ma che mi importava e poi quando la lasciavi che andava via,beh quella si era una bella liberazione,si perché nonostante tutto ero sempre libero. Finalmente arrivò anche la prima volta quasi seria non a pagamento(ma tanto scrivo sempre e solo caxxate che non vale la pena raccontarla!me la tengo per me, poi questa è un’altra storia,anzi ve la racconto tanto caxxata più caxxata meno non cambia niente!).Ancora oggi,penso come tutti ho i miei momenti manuali,i miei momenti a pagamento e i miei momenti conquistatori,i miei amori. Beh la mia vera prima volta fu grazie a una caduta dalla bicicletta in cui io ero una promessa(ero un provetto ciclista e già sognavo di scalare le cime più passionali!) e mi ruppi la mia gamba sinistra e rimanendo tutt’ora zoppo e claudicante.La mia menomazione mi ha sempre reso timoroso nell’approccio sessuale con le femmine che però mi hanno dimostrato simpatia anche perché sono un bel ragazzo “a detta dello specchio”. Alto 1,70per kg 66 fisico atletico e un pisello di 25 cm in erezione con una circonferenza pari ad una tazzina di caffè. Tutto ciò grazie alla mia origine metà italiana (padre),metà marocchina (madre),capelli castano(negli anni ottanta!) lisci alla “Bobby Solo”,occhi marrone ed una pelle caffè e latte accattivante!Fino allora,come detto, ero stato sempre con prostitute che però mi avevano sempre fatto grossi complimenti e garantito che avrei avuto successo anche con donne comuni perché “quella bestia là” non si trova facilmente .L’unica battona che mi avevo fatto fu una amica di scuola che quando avevo 17 anni con la scusa di ristudiare la lezione insieme e la curiosità di vedere la mia gamba sinistra claudicante e zoppa,con l’inganno dicendo che era una valida infermiera mi portò in bagno, aprì la doccia e dopo un poco di gioiosa sorpresa nel vedere la mia clava iniziò a tastarmi i testicoli,finche la bestia non diventò cosi dura che iniziò a succhiarla con avidità. Poi compreso il mio smarrimento mi disse di guardarla e tirò fuori una 5° spaventosa con due capezzoli da usare come attaccapanni poi si tolse il resto e restò nuda. Aveva un a fica che sembrava una caverna protetta da una fratta spinosa di pelo nero. Io volevo infilarla d’istinto ma quel giorno era pericoloso perché fertile,non si pese d’animo e guardandomi saggiamente mi fece entrare dalla porta sul retro facendo attenzione che non spingessi con troppo vigore. Il risultato?un clistere sublime e alla fine pensai d’averla allagata…….
Da allora per anni quasi tutti i giorni trovo il modo di passare un po’ di tempo a svezzarmi nella dolce arte del sesso,anche solo scrivendo caxxate come questa………………

8 commenti:

maschio vergine forever ha detto...

Io ho 54 anni,maschio bello e virile ma ancora non ho avuto la mia prima volta e devo dire che ne sono fiero,spero di continuare a lungo per entrare nel guinness dei primati.....

minkia esagerata ha detto...

ma ke minkiata è?io èdar sessantotto che non chiavo marricordo ke lurtima vorta è stato co mi moie sara stata la kiavata esageratamente super o la mia minkia esaagerata ma me ce è arimasta sotto,mortta,da allora non ho kiu kiavato e o problema quale è? so da nni vergine io,ma cio una minkia esageratae non tentatemi

Anonimo ha detto...

madonna orla...sei un conquistadores.... nn ti immaginavo così attivo....
minkia qua altro ke rocco siffredi... vabbè t'ho lasciato il commento cm volevi te.... se vedemo dmn a scuola di ballo ciao ciao by manu

amico curioso ha detto...

vorrei tanto sapere la prima volta di suvenir e del ciprione,chissa come sara'stata,qualcuno puo' aiutarmi?

Anonimo ha detto...

orlando non è un conquistadores,è molto di piu' è uno forte e grande senza di lui che mondo sarebbe?si scrive troppe cazzate ma è un grande e ogni tanto mi fa anche divertire,continua cosi'non ti dico chi sono prova a immaginare?tanto non ci riesci,ciauuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuu

Anonimo ha detto...

io nn so ki 6...ma di sicuro conosci orlando....

vogliodipiu' ha detto...

VOGLIO DI PIU' VOGLIO DI PIU' VOGLIO DI PIU'
SO CHE CE LA PUOI FARE
VOGLIO DI PIU'
RACCONTACI DI PIU'
VOGLIO DI PIU'
VOGLIO DI PIU' DI PIU'
VOGLIO DI PIU'
VOGLIO DI PIU'
VOGLIO DI PIU'
VOGLIO DI PIU'
VOGLIO DI PIU' VOGLIO DI PIU'

Cuggino : ha detto...

...A Orlandi' so tu' cuggino : allora te funziona la bambola gonfiabile che tho arregalato ?