lunedì 1 marzo 2010

Una mela al giorno toglie il medico di torno!


Eccomi qui

non riesco di fare a meno di questo mio blog,

tra pochi giorni torno in ospedale,Udine,

per farmi aprire come dicono loro,

per la quarta volta.

Ma finalmente ho scoperto il motivo

per cui sto sempre male

io sbaglio tipo di frutta,mangio solo banane

e invece è la mela che devo mangiare.

Perché come dice il proverbio,

una mela al giorno toglie il medico di torno!

Ho sbagliato frutto

………e ho detto tutto……..a presto

16 commenti:

Anonimo ha detto...

Ciao va beh ... dai per ora e permesso che tu mangi la mela....
Vedrai che ne mangerai di mele nel futuro.
Ciao & god bless you.

LELET ha detto...

IO TI VORREI
UNA MELA
CON LA BUCCIA TUTTA LUCIDA E CROCCANTE
PERCHè NON SEI
UNA MELA
DOVE GUARDARE IL MIO FUTURO SORRIDENTE.....

O ORLA' MA SARA' MAI QUESTA LA MELA
CH HA ISPIRATO IL GRAN MOGOL?

Anonimo ha detto...

ma dove le vendono

Anonimo ha detto...

be un kg do queste mele ci frebbe propio bene .....
ma sai dove le vendono?


ciao Gerardo

b. ha detto...

tanti cari auguri

Squadra SUPERAZIONE ha detto...

Molto bene

Anonimo ha detto...

nessuno ha notizie? perchè non ci fate sapere come sta?

Virgilio ha detto...

E' destino di tutti accompagnare qualcuno .
E' destino di tutti essere accompagnati .

...Addio ORLY , per un arrivederci che solo il destino sapra' indicarci!

Suvenir ha detto...

Ciao Orly..... Oggi, finalmente ti ho visto sereno...Hai sconfitto la malattia e come diceva piu volte quel signore con il microfono, ti sei dimostrato per quello che sei sempre stato,sin dall'inizio della tua battaglia: "...un gigante...". Quando una settimana fa', ti ho stretto forte la mano e ti ho detto che non dovevi mollare, perche' l'Orly che avevo conosciuto era invincibile, tu mi hai piu volte fatto il pollice su e ti e' scappata qualche lacrima...adesso qualche lacrima sta scappando a me ma e' solo perche' sono felice per te che hai mantenuto la parola data.....Ciao Orly....tanto ci si rivede...e grazie di essermi stato amico...

leletto ha detto...

Grande grande grande orly ( anche se "grande grande grande" in quanto canzone non mi piace poi tanto ).
Certo se penso che l'ultimo tuo post che hai messo sul tuo blog è questo della mela mi viene da ridere ... alla fine è dissacrante hai lasciato IL FRUTTO DELLA VITA poichè da li' nasce tutto..
Avevo un po' perso le parole ultimamente ma credo che l'ispiration (pure il gran mogol aveva momenti di black out) sta ritornando e visto che mi hai aspettato per salutarmi un ultima volta pendo che ti meriti un cd di inediti anzi un triplo cd..

é arrivato il momento di scendere in campo veramente

The Lord ha detto...

Il momento di dirci addio è arrivato. Amavi la vita e ci hai fatto capire che ogni piccolo istante di essa va vissuto con intensità e passione. Hai lottato per non andar via e noi con te. Sei stato un grande guerriero che ha sfidato la morte.La tua battaglia è stata vinta tu vivi e vivrai nei nostri cuori.
Addio El Milagro gli Zemmeri saranno sempre con te

Anonimo ha detto...

Per chi leggera' in questi giorni il blog di orlnd:: LA MESSA DELL'OTTAVARIO VERRà FATTA SABATO 4 SETTEMBRE ALLE ORE 19 PRESSO LA CHIESA DI SANTA MARIA ASSUNTA A CISTERNA ( è LA STESSA CHIESA DEL FUNERALE)

VENITE

suvenir ha detto...

Ciao orly. Ieri ascoltavo questa canzone e pensavo a te...


Quello che si prova
non si puo' spiegare qui
hai una sorpresa
che neanche te lo immagini
dietro non si torna
non si puo' tornare giu'.
Quando ormai si vola
non si puo' cadere piu'...
Vedi tette e case
e grandi le periferie.
E vedi quante cose
sono solo "fesserie"...

E da qui...e da qui...
..qui non arrivano gli angeli
con le lucciole e le cicale...
E da qui...e da qui...
"non le vedi piu' quelle estati lì"
"quelle estati lì"...

Anonimo ha detto...

Addio caro amico, avevo temuto che questo potesse accadere, ma la certezza mi addolora profondamente. Avevo sperato che il miracolo avvenisse,ho pregato, adesso spero che tu sia in un posto migliore

Anonimo ha detto...

Sei stato un grande, ci hai insegnato a lottare. Grazie per avermi concesso la tua amicizia.
Ciao

Anonimo ha detto...

... Un mese senza te si sente, carissimo amico, sarai sempre nei nostri cuori!